NoPlace 3 e il libro del 49° Premio di Suzzara
Il 17 settembre 2016 si è svolta la terza edizione di NoPlace, 49° Premio Suzzara. A quasi un anno dall’evento, è partita la raccolta fondi per l’autoproduzione del relativo libro.

Il libro del 49° Premio Suzzara sarà il frutto di una collaborazione e partecipazione collettiva in pieno spirito del primissimo Premio Suzzara, quando le opere artistiche venivano giudicate dalle persone comuni e i premi offerti erano frutto del lavoro e della terra del luogo.
No Place 3 ha reinterpretato in maniera nuova la partecipazione attiva delle persone, proprio con il progetto di stampa del catalogo.
Siamo soliti immaginare un “catalogo di mostra” come un progetto in mano a pochi o a un singolo editore, che detta regole e norme redazionali. Al contrario, il libro del 49° Premio di Suzzara, è un progetto collettivo aperto a tutti, che coinvolge molte persone.
Si tratta, infatti, di un photobook realizzato con le immagini prodotte dagli artisti partecipanti e dal pubblico, raccolte nei mesi scorsi, il cui editore potrà essere ognuno di noi.
Possiamo essere tutti editori di questo libro, semplicemente partecipando con un piccolo contributo.

Tutti coloro, che lo desiderano, partecipanti e non, possono prendere parte a questo progetto entro il 9 ottobre 2017.
In cambio della partecipazione, si potrà ricevere una o più copie del libro ritirabile presso uno dei punti di raccolta, oppure, a un costo di poco superiore, inviato per posta.


Per maggiori informazioni http://www.noplace.space/