I MANIFESTI DI DOCUMENTA
La collezione "originale" del Municipio di Kassel: c'è  materia per uno studio

Le 14 edizioni di DOCUMENTA sono state scandite e rappresentate dai manifesti che hanno mantenuto lo stesso formato pur adeguandosi ovviamente allo "spirito del tempo".
Sarebbe interessante una riflessione meditata del rapporto tra ogni manifesto con la singola edizione. Si scoprirebbero tante cose della connessione stretta tra l'arte e le cose del mondo. Ad un primo sguardo dei manifesti delle ultime tre edizioni, ad esempio, possiamo subito notare che si è passati dalla multicolorazione ottimistico-floreale della edizione del 2007 (l'ultimo anno prima della crisi) a quella dai colori accesi ma monocromi del 2012 all'attuale del 2017 dove predominano il nero ed il marrone con, in alcuni manifesti, frecce "impazzite" verso ogni direzione (anno, il 2017, in cui la crisi da economica si è  traformata in politica, globale e...come direbbe Adam Szymczyk,  geografica).
Possono essere già questi ultimi tre da stimolo per  approfondite riflessioni.
Le immagini dei manifesti che pubblichiamo provengono direttamente dalla raccolta "ufficiale" ed "originale" del Municipio di Kassel.