Frank Gehry multicolore a Panama
È prossimo all'apertura il Biomuseo che Panama dedica, dopo un lavoro durato dieci anni, a se stessa e cioè alle caratteristiche  tettoniche del  luogo geografico in cui si trova e che è emerso dalle acque del Grande Oceano che prima non era diviso in Atlantico e Pacifico. L'edificio-scultura di Gehry, che questa volta ha usato in maniera sfrenata il colore, sorge infatti all'inizio di quel Canale con il quale gli uomini hanno cercato di riportare le cose a prima del "grande evento" di milioni di anni fa  rimettendo in contatto i due oceani. Ospiterà giardini botanici e tutte le biodiversità  dell'ecosistema del centroamerica.

Link: www.fluorodigital.com