Okwui Enwezor dirigerà la Biennale di Venezia 2015
Okwui Enwezor è stato nominato curatore della prossima Biennale di Venezia.
Dopo la appena conclusa edizione, della quale il più importante dei pochissimi meriti è stato quello dell’incremento dei visitatori, finalmente con Enwezor rinasce la speranza che la Biennale di Venezia possa tornare ancora a dire la sua sull’arte, quella che nasce dalla necessarietà, quella del rapporto  tra etica ed estetica; la prima come connessione tra i rapporti umani e il mondo in cui essi si svolgono, la seconda come possibilità di conoscenza attraverso la sensibilità.
Enwezor, di cui ci piace ricordare l’innovativa Documenta 2002, costituisce senz’altro la scelta finalmente giusta per rianimare i Giardini e l’Arsenale dopo le ultime due edizioni.
Artestetica.org  gli augura buon lavoro.