5 ottobre, ore 17.30 - IX Giornata del Contemporaneo
In occasione della IX Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI Associazione dei Musei di Arte Contemporanea, artestetica.org presenta un incontro tra arte e riflessione estetica.

Il 5 ottobre Cristina Muccioli, critico d’arte e docente di Etica della Comunicazione presso l’Accademia di Brera, si confronterà con alcuni artisti sulle tre facce di una stessa medaglia, che girando più in fretta ne ha guadagnata una. La prima è la buffoneria, la comicità assurta da genere a dimensione estetica; la seconda riguarda l’origine, la metamorfosi e la resistenza della sostanza dell’immagine; la terza verterà sulla violenza terroristica come imprevista chiave di volta per realizzare il sogno avanguardistico di far coincidere l’arte con la realtà.

“L’accelerazione della Storia ha profondamente trasformato l’esistenza individuale che, nei secoli passati, si avvolgeva, dalla nascita sino alla morte, nel corso di un’unica epoca storica. Oggi ne attraversa due, forse di più”, scrive Milan Kundera nella sfolgorante raccolta di saggi titolata Un Incontro.

Celebrare qualcosa che è in atto, il Contemporaneo, vuol essere un’occasione di temporaneo indugio su quello che ci sfugge e ci sorpassa, attraverso la riflessione e il confronto su temi come l’identità e lo statuto dell’immagine, dell’orizzonte simbolico in cui si muove l’arte, e della realtà stessa."

(Cristina Muccioli)


Dove:
Studio Pacchioli, viale Monte Nero 63, Milano

Quando:
sabato 5 ottobre, ore 17.30

Per informazioni:
redazione@artestetica.org
Tel. 335 64 79 723
www.artestetica.org
www.amaci.org