Hsiao Chin "L'inizio del viaggio...opere su carta 1960-1965" alla Fondazione Marconi a Milano fino al 9 marzo 2013
"Viaggiare, per l'artista, non è solo una scelta di vita, ma anche uno spazio e un momento dinamico da condividere: un orizzonte che si apre su altri orizzonti". Queste parole, tratte dalla presentazione del catalogo della mostra a cura di Giusi Daniele, rappresentano a pieno l'essenza artistica di Hsiao Chin, originario di Shangai ed uno dei primi artisti orientali a passare in Europa a far da ponte tra i due modi di vedere il mondo e la sua realtà . Nella mostra alla Fondazione Marconi sono raccolte molte delle "carte" con le quali l'artista  ha iniziato la sua attività   e che gli hanno dato immediato riscontro che quella intrapresa era la strada giusta per iniziare il suo viaggio verso la conoscenza.